Shop online

Sassolino Cigno

9,0015,00

E’ il liquore tipico di Sassuolo il cui nome deriva proprio dalla sua città natale. Le sue origini sono antiche come la storia dei pochi opifici che ancora lo producono, come Roteglia 1848. Nella versione da pasticceria il nostro Sassolino prende il nome di Cigno, l’animale più candido ed elegante secondo un tempo. A 30° alcolici è ideale come bagna per dolci.

Svuota
COD SAS30 Categoria

Descrizione

La produzione del Sassolino è stata sempre legata alla città di Sassuolo,  fin dai tempi in cui “i famosi anici stellati cinesi venivano pestati nel mortaio e distillati lentamente tra i sassi del famoso limpido fiume Secchia” (Album Sassolese “Il lavoro”, Modena 1993).

Il Sassolino è il tipico liquore a base di anice stellato che ha trovato fama grazie agli ufficiali della Scuola Militare di Modena che frequentavano Piazza Garibaldi: era loro piacere degustarlo come aperitivo, servito in un bicchiere di vetro piccolo ma dal grosso spessore.

Furono loro a diffonderne la fama in tutta Italia che proseguì anche dopo la Grande Guerra, tanto che le distillerie furono tra le attività trainanti dell’economia sassolese del Primo Dopoguerra.

Oggi a marchio Roteglia 1848 se ne possono trovare più versioni, quella da dolci a bassa gradazione alcoolica, e quella da bere a 42°.

Informazioni aggiuntive

Formato

20cl, 50cl, 70cl

Note degustative

In cucina il viene impiegato principalmente per aromatizzare torte, dalla pasta frolla alla zuppa inglese, e per specialità tipiche come il “Bensone”, la torta di riso e la torta di tagliatelle.
E’ ottimo anche sulla ricotta, sulla frutta fresca e sul gelato; degustato come liquore lo consigliamo liscio, con ghiaccio o nel caffè.

Ingredienti

Sassolino Cigno 30°

Alcol Idrato, zucchero, aromi naturali